Fibrillazione atriale, cure da seguire per prevenire l'ictus

L'aderenza alla terapia è fondamentale per controllare la coagulazione del sangue e ridurre il rischio di ictus cerebrale, cinque volte più alto in chi soffre di questa forma di aritmia. Oggi è più facile. Il parere di Giuseppe Di Pasquale, direttore U.O. Cardiologia Ospedale Maggiore di Bologna






L'aderenza alla terapia è fondamentale per controllare la coagulazione del sangue e ridurre il rischio di ictus cerebrale, cinque volte più alto in chi soffre di questa forma di aritmia. Oggi è più facile. Il parere di Giuseppe Di Pasquale, direttore U.O. Cardiologia Ospedale Maggiore di Bologna