Per il cuore, "una vita in vacanza"

Meno di tre settimane di ferie, rispetto ad una quota superiore, in quarant'anni aumenta significativamente la mortalità cardiovascolare. Sotto accusa soprattutto lo stress e la carenza di sonno per chi lavora troppo. I benefici della vacanza spiegati da Stefano Domenicucci, direttore Cardiologia ASL 3 Genovese
 






Meno di tre settimane di ferie, rispetto ad una quota superiore, in quarant'anni aumenta significativamente la mortalità cardiovascolare. Sotto accusa soprattutto lo stress e la carenza di sonno per chi lavora troppo. I benefici della vacanza spiegati da Stefano Domenicucci, direttore Cardiologia ASL 3 Genovese