Battiti stimolati

Buongiorno Professore,
recentemente ho avuto la sensazione che il battito accelerasse senza motivo particolare, talvolta di giorno e molto frequentemente di notte, in particolare mettendomi sul fianco sinistro che prediligo per dormire. Il mio medico mi ha consigliato di mettere l'holter dinamico per 24 ore, il tracciato è risultato normale. Sono però stati messi in evidenza separatamente 82 battiti stimolati, di cui è stato allegato il diagramma per minuto. Cosa sono questi battiti stimolati? Devo fare una visita cardiologica?
La ringrazio anticipatamente
Silvia

Professor Claudio Tondo

Risponde:
Professor Claudio Tondo

Coordinatore Aritmologia

Centro Cardiologico Monzino

Buongiorno Silvia,
avere qualche accelerazione del battito rientra nella normalità.
Bisogna tuttavia distinguere tra una comune accelerazione e un’alterazione della regolarità del battito cardiaco, si tratta infatti di due situazioni che possono essere confuse. Coricandosi sul fianco sinistro è possibile avvertire il battito del cuore e le sue eventuali variazioni: in genere si tratta di extrasistoli. È importante aver eseguito un esame Holter, come Lei ha fatto. Bisognerebbe tuttavia capire se Lei ha avvertito i medesimi disturbi durante la registrazione e se questi si correlano ad alterazioni del ritmo. La descrizione di battiti stimolati non ha molto senso a mio parere.
Consiglierei una rilettura dell’esame.