Cuore e tiroide

Buongiorno,

Ogni tanto, durante il riposo, sento il cuore che batte più forte, ma senza registrare variazioni né nella frequenza cardiaca né nella pressione. Premetto che ho 70 anni e fino a circa due anni fa svolgevo regolare attività fisica (corsa leggera) e non ho mai avuto alcun problema. Di recente mi è stata diagnosticata una tiroidite cronica che sto curando con l’Eutirox e prendo regolarmente il Cardirene. Ringrazio e saluto cordialmente.

Michele da Bari

Professor Cesare Fiorentini

Risponde:
Professor Cesare Fiorentini

Direttore sviluppo area clinica

Centro Cardiologico Monzino

Gentile Michele,

stando a quanto mi descrive, credo che una prima cosa utile da fare sia controllare bene il dosaggio della terapia sostitutiva tiroidea che sta assumendo. Ne parli con il suo medico o con lo specialista che la segue, che la saprà guidare al meglio.