Tachicardia sinusale

Buongiorno,

Da gennaio mi capita di avere una forte e improvvisa tachicardia che dura almeno un’ora, che si manifesta insieme a secchezza della bocca e forte mal di testa. Quando i battiti rallentano, devo urinare e ho brividi di freddo. Per tre volte sono stato al Pronto soccorso, ma mi hanno mandato a casa parlando di tachicardia sinusale. Prendo il Lobivon 5 mg e il Procoralan 8 20.

Grazie mille

Alfredo da Cagliari

Professor Cesare Fiorentini

Risponde:
Professor Cesare Fiorentini

Direttore sviluppo area clinica

Centro Cardiologico Monzino

Gentile Alfredo,

se é stato eseguito un Elettrocardiogramma durante la tachicardia ed è emersa la diagnosi di “tachicardia sinusale” si può trovare una terapia medica che prevenga il disturbo. Se i farmaci che sta prendendo non funzionano, si rivolga con fiducia al suo medico per valutare con lui un cambio di terapia con altri medicinali che possano essere per lei maggiormente efficaci.